Parco Nazionale Gran Sasso

Posizione: parchi

  • Descrizione
  • Info Utili
  • Mappa

IL Parco Nazionale Gran Sasso e Monti della Laga, è stato istituito nel 1995, il Parco ha una superficie di 148.935 Ettari, e interessa anche il Lazio e Le Marche La parte abruzzese, comprende le province di Teramo l'Aquila e Pescara e ben 38 comuni abruzzesi. Nel parco, si nota subito il Gran Sasso, che culmina nelle vette del Corno Grande, del Corno Piccolo, del Pizzo d'Intermesoli e del Monte Camicia, ospita il piccolo ghiacciaio del Calderone ed è affiancato dall'altopiano di Campo Imperatore. I monti della Laga, formati da marne e arenarie, hanno aspetto più dolce, sono ricchi di acque e ospitano le cascate della Morricana, della Volpara e delle Barche. A est della Laga si sono la Montagna dei fiori e la Montagna di Campli, separate dalle Gole del Salinello. La vegetazione include faggete sulla Laga e sul versante teramano del Gran Sasso, pascoli a Campo Imperatore e sul Voltigno e magnifiche fioriture d'alta quota. Tra i mammiferi sono presenti il lupo, il camoscio, il cinghiale, il gatto selvatico, l'arvicola delle nevi e forse anche l'orso. Tra gli Uccelli l'aquila reale, il falco pellegrino, il gufo reale e la coturnice. Sul lago di Campotostio sostano svassi, aironi e varie specie di anatidi.

Parco Nazionale Gran Sasso
Ente Parco: L'Aquila

Direzione: Isola del Gran Sasso

Telefono Ente: 0862.414504

Telefono: 0861.975080

 

CERCA STRUTTURE PER

  • CATEGORIA
  • COMUNE
CERCA

COMUNI LIMITROFI

 PIETRACAMELA