Promontorio Dannunziano

Posizione: mare

  • Descrizione
  • Mappa

Una delle bellezze che è possibile ammirare sulla Costa dei Trabocchi, in Provincia di Chieti è sicuramente il belvedere del Promontorio Dannunziano, sito alla marina di San Vito Chietino, lungo la Statale 16 adriatica. Qui è possibile ammirare oltre ai Trabocchi sul Mar Adriatico e alla spiaggia di ciottoli con roccia e vegetazione, il cosiddetto Eremo Dannunziano, un casolare dove il poeta Gabriele D’Annunzio trascorse le vacanze dell’estate 1889 con Barbara Leoni,scrivendo l’opera “Il Trionfo della Morte”. Qui è sito da alcuni anni anche un ristorante che si chiama appunto il “Promontorio”. Nella località delle Portelle a San Vito Chietino, vi è un eremo dove nell’800 vi fu costruita una casa di pescatori, che Gabriele d’Annunzio volle acquistare nel 1899 per il suo soggiorno personale assieme all’amante Barbara Leoni. Ed è proprio da questo luogo, noto oggi come Promontorio Dannunziano che scrisse parte del suo romanzo “Il trionfo della morte” (1894), in cui il protagonista Giorgio Aurispa giunge nel piccolo borgo sanvitese assieme all’amante Ippolita.

 

CERCA STRUTTURE PER

  • CATEGORIA
  • COMUNE
CERCA

COMUNI LIMITROFI

 SAN VITO CHIETINO